Chi siamo

Le persone

Hosting Center si presenta sul mercato nel novembre del 2000. Si tratta di un investimento mirato a portare sul mercato italiano prodotti, servizi e tecnologie equilibrati ed ottimizzati sul piano del rapporto prezzo/prestazioni, a supporto delle attività di consulenza professionale che l'agenzia già svolgeva (web design, programmazione, sistemistica). L'offerta viene focalizzata su servizi di hosting, housing, colocation e streaming. Nel 2007 il gruppo Servizi Internet srl acquisisce la gestione dei servizi di virtual hosting.

Ad oggi Hosting Center fornisce servizi di streaming attraverso il marchio Webstream, di housing attraverso il marchio Webjack e svolge consulenze ai propri clienti per la progettazione, lo sviluppo e la valutazione di siti web, software, reti e sistemi.

Il responsabile del progetto Webstream è Alessandro Ranellucci.

L'infrastruttura

Il cuore del sistema su cui si basa Webstream è collocato nella webfarm I.Net di Roma - zona Settecamini. La struttura è caratterizzata da un alto standard tecnologico e grazie al link ridondato da 100Mbps che garantisce il traffico verso il MIX e verso British Telecom Hosing Center beneficia di un'elevata capacità trasmissiva. La disponibilità garantita si attesta intorno al 99,99% della banda sul 99,9% del tempo. Gli apparati di rete, basati interamente su hardware Cisco, sono ridondati in modo da fornire ad ogni server una doppia interfaccia di rete su percorsi differenziati. I servizi sono suddivisi per tipologia su più sottoreti e sono protetti da firewall Cisco PIX.

Ai server centrali si aggiungono dei punti di distribuzione delocalizzati e situati in webfarm internazionali, spesso su tecnologie virtualizzate, per aumentare infinitamente la capacità trasmissiva all'occorrenza e migliorare la ripartizione geografica della rete.

Ultimo aggiornamento : 07/01/2008